advertisement

Albero tiragraffi per gatti: a cosa serve e come sceglierlo

albero tiragraffi
advertisement

Chiunque conviva con un gatto saprà quanto sia indispensabile un tiragraffi in appartamento a meno che non si vogliano tappezzerie bucate e mobilio completamente danneggiato.

Questo accessorio svetta nella classifica dei preferiti dai quattro zampe e se non si ha un giardino di cui disporre diventa ancora più essenziale.

I materiali in commercio con cui sono realizzati i tiragraffi permettono al gatto di grattare e affinare le proprie unghie. In vendita ne esistono di svariati sia per dimensione sia per materiale, molti dei quali corredati di più piani, corde, giocattoli pendenti e accessori che possano impegnare il gatto nel quotidiano. Qui di seguito una guida completa sull’albero tiragraffi, le sue funzioni e dove posizionarlo in casa.

A cosa serve il tiragraffi sull’albero per gatti

In un giardino o in uno spazio aperto con alberi il gatto ha modo di sfogare la propria energia grattando la corteccia e fortificando le abilità motorie con arrampicata e salti, affinché in appartamento il cucciolo non perda la giusta dose di esercizio fisico è utile acquistare un tiragraffi.

Si tratta del così detto grattatoio la cui superficie ruvida, realizzata spesso in cartone, consente al gatto di divertirsi senza danneggiare mobili o tappezzeria. In genere si sviluppa in verticale e consente ai felini di tenersi in attività, scongiurando tutti i fattori di rischio dovuti a uno scarso movimento fisico.

Spesso il tiragraffi più confortevole è quello sviluppato in piani che possa anche fungere da letto per i pisolini. Ai gatti piace marcare il territorio graffiando tutto ciò che trovano a tiro ed è meglio attirare la loro attenzione verso l’utile tiragraffi.

alberi per gatti
Tiragraffi albero (Foto@Instagram-aboutbeba_pets)

L’albero tiragraffi per combattere l’obesità

Come anticipato il tiragraffi ideale è quello sviluppato in altezza che possa quindi fornire al gatto uno spazio sufficiente a sfogare la propria energia. Coinvolgere i felini con ulteriori corde, accessori e giochi serve a rendere la loro attività un continuo divertimento, tanto da scongiurare i potenziali fattori di rischio dovuti a una scarsa attività fisica.

advertisement

Per i gatti è infatti importante rafforzare le zampe ed evitare sovrappeso e obesità. In un appartamento di piccole dimensioni saranno a loro agio ma è bene che l’animale non si impigrisca troppo e per tale ragione un tiragraffi a più piani è la soluzione ideale. Avere un gatto attivo diminuisce il rischio di obesità e problemi articolari.

Dove posizionare un albero tiragraffi

Uno degli interrogativi battenti non appena viene acquistato il tiragraffi è quale sia la sua posizione ideale all’interno del proprio appartamento. Per quanto possa sembrare complessa la scelta dell’ubicazione, in realtà la posizione ideale è nella stanza più vissuta della casa.

Il gatto tende a seguire il proprio padrone e ama ammirarlo dall’alto, ponendo l’attenzione verso il tiragraffi sarà possibile realizzare una vita quotidiana in sintonia e senza troppi danni. In genere il tiragraffi è posizionato in salotto ma se dovesse avere spazi troppo piccoli da risultare ingombrante anche il corridoio può fornire una buona soluzione, purché sia frequentato dai membri della casa quotidianamente.

È da escludere quindi ogni stanza isolata, poco illuminata e in disparte. Il gatto ama sentirsi coccolato, parte della famiglia e spesso anche l’elemento più importante.

albero tiragraffi gatto
Tiragraffi albero per gatti (Foto@Instagram-aboutbeba_pets)

Perché il gatto non ama più il suo albero tiragraffi?

Se è vero che il tiragraffi è universalmente amato dalla specie felina, è anche vero che ogni gatto ha la propria passione e predisposizione. In commercio esistono numerosi modelli sia in termini visivi sia di materiali. Esistono in commercio più ruvidi, morbidi, con piani aperti oppure con piccole casette nelle quali infilarsi nelle ore del pisolino.

È importante quindi stabilire quale modello sia più appropriato e soprattutto quale indicato alle età. Un gatto piccolo potrebbe amare particolarmente i giochi e le corde mentre un gatto anziano potrebbe disdegnare le altezze e i materiali rigidi e preferire un tiragraffi non troppo elevato e dai materiali più confortevoli. Per tale ragione il gatto nell’arco della sua vita potrebbe improvvisamente trovare noioso il tanto amato tiragraffi, complice anche l’abitudine.

In quest’ultimo caso è importante rinnovare l’albero, sostituirlo o impreziosirlo con accessori nuovi. Un consiglio importante è quello di comprare più tiragraffi se si hanno più esemplari di gatti in casa.

 

advertisement
72,99€
disponibile
2 new from 71,99€
as of 28 Settembre 2022 11:28
88,99€
disponibile
as of 28 Settembre 2022 11:28
34,95€
disponibile
2 new from 34,95€
as of 28 Settembre 2022 11:28
Ultimo aggiornamento il 28 Settembre 2022 11:28

Lascia un Commento

WordPress Image Lightbox