advertisement

Segugio dell’Appennino

segugio dell appennino
advertisement

Il segugio dell’appennino è un cane da caccia da sempre utilizzato per la caccia alla lepre.

Origini

È un cane molto probabilmente originario della zona degli Appennini. È una razza molto antica anche se non si conoscono notizie certe sulla sua origine.  Si sa con certezza che veniva utilizzato per qualsiasi tipo di caccia ma in particolare per la caccia alla lepre. Infatti è nominato il lepraiolo italiano.

Nei secoli è sempre stato apprezzato per le sue caratteristiche quali tenerezza, socievolezza, spirito di adattamento e senso del dovere. Già in un trattato di caccia risalente al 1882 si parla del Segugio dell’Appennino come se fosse un cane già famoso e utilizzato, questo fa pensare che le sue origini risalgano a tempi ancora più antichi dell’Ottocento.

Descrizione

Il segugio dell’appennino è una razza di media grandezza. Esistono due varietà a pelo raso e a pelo forte. È un cane di natura socievole. Di questa razza colpisce la rapidità d’azione e la scioltezza dei movimenti. Ha un aspetto rustico.

segugio appennino
Segugio italiano da lepre (Foto©Instagram-lesleyericaphoto)

Caratteristiche

Ha una muscolatura resistente, tonica e robusta che gli permette di avere ottime prestazioni durante la caccia. Ha un tronco piccolino ed elegante a forma rettangolare. Il peso di un esemplare maschio è di 24-28 kg mentre il peso della femmina si aggira sui 18-22 kg.

Un esemplare maschio può essere alto circa 52-58 cm. Mentre la femmina è alta fra i 48-56 cm. La testa è piccola e allungata, le orecchie di media lunghezza sempre abbassate e coperte di pelo. Ha occhi piccoli e vispi.

La coda di media lunghezza sempre rettilinea e orizzontale. I colori ammessi sono fulvo, nero, grigio  e carbone più o meno scuri, qualche esemplare può presentare delle macchie.

Segugio dell’appennino: il rapporto con il padrone

Non è famoso per essere cane da compagnia ma con il padrone stabilisce un legame imprescindibile e indissolubile.

Segugio dell’appennino: il rapporto con i bambino

Stabilisce un buon legame con altri membri della famiglia ma fa riferimento sempre al padrone.

advertisement

Segugio dell’appennino: il rapporto con gli altri cani

Sa relazionarsi con altri cani e non crea problemi all’interno di un gruppo.

Come allevare un segugio dell’appennino

Il segugio dell’appennino ha costantemente bisogno di attività fisica, è un cane nato per svolgere attività all’aperto non è adatto per la vita in città e in appartamento.

Alimentazione

Data la sua robustezza può mangiare qualunque cosa senza troppi probl emi. Ma bisogna dargli sempre cibo di ottima qualità e che abbia le giuste sostanze nutritive necessarie al suo fabbisogno giornaliero.

Alloggio

Ha bisogno di grandi spazi per dare sfogo alle sue energie.

segugio dell appennino
Cani da lepre (Foto©Instagram-vero_berenike)

Igiene e cura

Non necessita di particolare cure se non quelle solite per evitare si annidino corpi estranei.

Addestramento

È abbastanza facile da addestrare. È un cane molto ubbidiente e tende a portare a termine le attività che comincia. È ideale per la caccia, abbaia quando avvista un pericolo o qualche animale da acciuffare.

È un ottimo inseguitore, riesce a scovare qualsiasi animale nei posti più impensabili. Sa cacciare da solo o in coppia e sa essere anche un ottimo leader.

Malattie e cura

Il segugio è molto robusto e resistente e non ha grossi problemi di salute. Bisogna solo fare particolare attenzione alle orecchie perché è soggetto ad otiti.

allevamenti segugio dell'appennino
Cuccioli segugio dell’appennino (Foto©Instagram-dicasamarinellisegugi)

Quanto vive in media

Il segugio dell’Appennino ha una aspettativa di vita che si aggira attorno ai 12-14 anni.08

Specie di segugi dell’Appennino

Esistono due specie di segugi dell’Appennino, a pelo raso e a pelo forte.

Segugio dell’Appennino: prezzo

Il costo di questa razza parte da un 300 euro fino ad arrivare ad un 600 euro. Il prezzo varia in base all’età e al sesso e le origini. Per il mantenimento il budget è di 30 euro.

advertisement
8,00€
8,51€
disponibile
1 used from 7,84€
as of 27 Settembre 2022 14:57
10,70€
disponibile
as of 27 Settembre 2022 14:57
17,40€
disponibile
2 new from 17,40€
as of 27 Settembre 2022 14:57
Ultimo aggiornamento il 27 Settembre 2022 14:57

Lascia un Commento

WordPress Image Lightbox