australian shepherd

Pastore australiano

L’Australian shepherd, o pastore australiano è una razza canina che ultimamente sta attirando molti padroni all’adozione, infatti ormai è frequente trovarlo a spasso per le maggiori città dello stivale, e sono in tanti, che pur non avendolo, ne decantano le caratteristiche e l’attitudine. Scopriamo di più.

Origini

Nonostante il suo nome, in realtà il pastore australiano, è nato negli stati uniti nel XIX secolo, il cui nome gli fu dato da alcuni pastori proveniente dall’Australia. Il successo di questa razza c’è stato anche e soprattutto durante la Seconda guerra mondiale, grazie al successo dell’equitazione a monta western, che il pubblico ha imparato a conoscere attraverso i rodei, i concorsi ippici, i film e gli spettacoli televisivi.

È una razza nata per lavorare col bestiame da fattoria ed effettuare un lungo e duro lavoro giornaliero a fianco all’uomo, alcuni soggetti ancora lo fanno ma la maggioranza non più, infatti sono divenuti ottimi compagni di vita e della famiglia.

pastore australiano prezzo

Cane australiano (Foto©Pixabay)

Caratteristiche

Il pastore australiano è un cane bello ed intelligente, con una corporatura armonica e proporzionata, gli occhi sono particolari, di colore diverso, le iridi infatti sono gazzuole, con varianti di colore che vanno dal castano all’ambra e dal nocciola all’azzurro. La coda è abbastanza lunga, ricoperta di pelo fitto e lungo. La misura standard di questa razza va tra i 51 cm ai 58 cm, ricoperta da un manto particolare e spettacolare, dal nero al rosso con tonalità cannella, viene infatti definito un “arlecchino” dai colori splendenti.

Temperamento

Il carattere di questo cucciolotto è tranquillissimo, docile e intelligente, è un ottimo compagno di vita. È decisamente incline alla socializzazione, al contatto con bambini e adulti, è utilizzato spesso anche come cane guida e come cane da cerca.

Alloggio

Vista la vocazione del pastore australiano, di grande camminatore, e amante di spazi aperti, non è adatto alla vita in appartamento. Al contrario, necessita di spazi aperti appunto, e vita in campagna dove soddisfare la sua voglia di correre e di fiutare una traccia. Bisogna fare attenzione, però, a non lasciarlo troppo spesso da solo perché tende a diventare malinconico e scostante.

australian shepherd cuccioli

Cuccioli di pastore australiano (Foto©Pixabay)

Addestramento

Essendo un cane molto vivace, il pastore australiano non è adatto ai padroni che sono alle prime armi o che comunque non possono dedicargli molto tempo, perché per addestrarli, c’è bisogno di molta pazienza. Bisogna come tutti i cani, iniziare a educarli fin da quando sono dei cuccioli, partendo dalle basi, fino ad arrivare alle azioni più difficili come gare di agility o addirittura la dancing dog, che appunto o possono essere insegnati dal padrone stesso oppure da un addestratore che se ne occuperà in uno spazio adeguato.

Come allevare un pastore australiano

Come per qualsiasi altra razza, anche per l’Australian Shepherd è importante impartire un addestramento preciso e rigorosa fin dai primi mesi di vita. Per evitare che il cane sviluppi diffidenza verso gli estranei, è importante spronarlo alla socializzazione con altre persone, cani e animali in genere. In caso contrario, senza sviluppare le sue abilità sociali, potrebbe mostrare aggressività o comportamenti pericolosi come mordere sconosciuti.

Igiene e cure

Per la cura di questo cucciolotto non c’è bisogno di molto, tutto ciò di cui ha bisogno è innanzitutto una bella spazzolata quotidiana, un bagno che va effettuato una volta al mese. Importante è anche la pulizia delle orecchie e un controllo del pelo sulle zampe in modo che non vadano tra le dita e non causino lo sporco.

cuccioli australian shepherd

Australian cani (Foto©Pixabay)

Alimentazione

L’alimentazione più adatta per questa razza, sono sicuramente i croccantini, adatti al suo peso e alla sua statura, ma essi possono assumere anche cibi come la carne.

Accoppiamento

Per l’accoppiamento, questo dolce cagnolino, deve ovviamente raggiungere la maturità sessuale, che per questa razza si aggira intorno ai 8/9 mesi, aspettando ovviamente la femmina che raggiunga il primo calore intorno ai 12/15 mesi.

Malattie e cure

Questa razza è soggetta a molte e diverse malattie, oltre all’attacco dei parassiti che possono colpire tutti gli altri cani. Spesso sono colpiti da sordità ed epilessia, ma anche da altre malattie come la displasia dell’anca e del gomito, l’osteocondrosi dissecante da osteocondrosi (OCD), l’atrofia retinica progressiva (PRA) e la CEA, cioè Collie Eye Anomaly.

cane australian

Pastore australiano (Foto©Pixabay)

Quanto vive in media un pastore australiano

Un pastore australiano, in media vive tra i 13 ed i 15 anni.

Australian shepherd: prezzo

Un pastore australiano può costare in genere dai 400 euro ai 700. Il prezzo non è stabile però, e può subire dei mutamenti, perché ultimamente sta diventando molto popolare.

25,00€
44,90
disponibile
9 nuovo da 25,00€
26,41€
disponibile
3 nuovo da 16,90€
9,28€
disponibile
1 nuovo da 9,28€
1 usato da 6,83€
Amazon.it
Spedizione gratuita
13,99€
disponibile
1 nuovo da 13,99€
2 usato da 13,01€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 21 Novembre 2019 04:39

Lascia un Commento