advertisement

Pappagallo amazzone

pappagallo amazzone
advertisement

Alla famiglia dei pappagalli appartiene la specie amazzone, originaria del sud America e particolarmente diffusa anche nel centro del continente. Questo esemplare si adatta agli habitat più diversi ed è possibile trovarlo dalla foresta alla savana.

Sotto il nome di pappagallo amazzone figurano più specie ma le più comuni sono il pappagallo amazzone a fronte gialla e quello a fronte blu. Questo animale è spesso considerato da compagnia grazie alla facilità con la quale è possibile addestrarlo.

Caratteristiche

Il pappagallo amazzone è una specie longeva di taglia media. La lunghezza degli esemplari non supera i 45 cm e non richiede quindi gabbie dalle notevoli dimensioni. Questa specie si caratterizza per i colori sgargianti del piumaggio, colori che variano a seconda dell’esemplare come si vedrà più avanti.

Temperamento

Quando si tratta di specie dal comportamento accomodante non si può annoverare il pappagallo amazzone. Sebbene la specie sia legatissima all’uomo, tanto da instaurare un profondo rapporto di fiducia col padrone, il pappagallo amazzone richiede nervi saldi. Spesso si consiglia di provvedere a un professionista affinché il pappagallo non riservi sorprese e problemi in futuro.

A casa è bene abituarlo alla pettorina così da portarlo in giro in totale comfort. Socievole e divertente ama il coinvolgimento e soprattutto la compagnia delle persone. Questo pappagallo dalla straordinaria vivacità sarà rumoroso e qualche volta amerà bighellonare.

pappagallo dell'amazzonia

Alimentazione

L’alimentazione degli animali non va mai sottovalutata e sicuramente è da evitare la credenza secondo cui gli animali apprezzino gli avanzi. Una dieta sana e bilanciata assicura al pappagallo una vita longeva e scevra da problematiche varie. Questi, infatti, hanno la propensione a ingrassare facilmente e una cattiva abitudine alimentare potrebbe condurli all’obesità.

Oltre frutta, verdura ed estrusi sono concessi un paio di volte a settimana dei semi o qualche noce.

Alloggio

Anche se il pappagallo amazzone è una versione pocket rispetto ad altri esemplari, merita comunque uno spazio sufficientemente grande. Per il suo benessere è consigliata una gabbia confortevole con tutto l’occorrente per alimentarsi e bere in autonomia.

L’acqua va monitorata con attenzione e tenuta sempre fresca. I trespoli non solo da considerare case ideali ma soltanto gabbie che di dimensioni sufficienti nelle quali dormire la notte.

L’alloggio va ubicato in una zona trafficata ma riservata per la notte. Il trespolo o attrezzi simili per farlo svolazzare il libertà sono sempre graditi.

Accoppiamento

Se l’idea è quella di far riprodurre il pappagallo amazzone è necessario in primo luogo formare una coppia. Questo può essere fatto in diversi modi: o acquistando una coppia già formata oppure, qualora si abbiano tre o più esemplari, inserirli insieme in una voliera.

La primavera è considerato il periodo migliore per la riproduzione e nella gabbia andrà posizionato un nido all’interno del quale vanno posti 2-3 cm di truciolo di faggio depolverato. 10 giorni dopo la deposizione delle uova è possibile praticare la speratura, e cioè dividere quelli fecondi da quelli non fecondi. Per comprenderlo basterà puntare una luce diretta sulle uova.

Amazzone fronte blu

L’amazzone fronte blu è un pappagallo originario del Brasile dalle dimensioni medie. Questo si distingue per il piumaggio frontale dal tipico colore blu mentre il resto del corpo presenta il verde acceso con punte di giallo, rosso e viola/blu sparse. La vita media va dai 70 agli 80 anni ed è tra i pappagalli amazzone la specie più rumorosa in quanto vivace ed estroverso.

Questo esemplare oltre al dialogo è un abile canterino e per tale motivo è da considerare soltanto in luoghi ben isolati e che permettano concerti improvvisati.

amazzone fronte gialla

Amazzone fronte gialla

L’amazzone fronte gialla, come si evince dal nome, si distingue per il piumaggio frontale di colore giallo ed è nella famiglia amazzone la specie più diffusa. Nativo della foresta, si adatta facilmente in famiglia ed è di piccole dimensioni.

Questo infatti non raggiunge i 40 cm e il colore principale è il verde intenso. La vita media si aggira attorno ai 60 anni. Ha una naturale propensione al dialogo ed è proprio questa straordinaria abilità che ha reso la specie apprezzatissima tra gli allevatori di tutto il mondo.

Vita media

Il pappagallo amazzone è apprezzato non solo per il carattere e i vivaci colori ma soprattutto per la longevità. Questa specie infatti ha un’aspettativa di vita che va dai 60 agli 80 anni.

Amazzone: prezzo

Anche se si tratta di una specie inusuale, il pappagallo amazzone non ha un costo elevatissimo. È possibile trovare gli esemplari già a partire dai 600 €. Per pappagalli dal pedigree stimato è possibile arrivare anche a 1000 €.

20,80€
21,90€
disponibile
12 new from 20,80€
1 used from 35,00€
14,25€
15,00€
disponibile
15 new from 13,83€
Ultimo aggiornamento il 25 Maggio 2022 20:55

Lascia un Commento

WordPress Image Lightbox