mastino spagnolo

Mastino spagnolo

Il mastino spagnolo non è altro che un orsacchiotto dagli occhi dolci, un tenero e grandissimo cane. Non è molto diffuso nel nostro stivale, ma è comunque capace di offrire tanto a chi è disposto ad adottarlo. Proprio per le tante qualità che possiede, ho deciso di parlartene un po’ e di farti scoprire come allevarlo al meglio.

Origini

Il mastino spagnolo ha una stazza imponente sia a livello fisico che a livello storico, in quanto ha origini molto antiche, basti pensare che viene citato anche nelle “Georgiche” di Virgilio. Come sia giunto nella penisola iberica non è molto chiaro, si pensa grazie ai fenici, in compenso è chiaro l’impiego che ha avuto nel corso dei secoli, ovvero quello di pastore per gli ovini. Nonostante sia sempre stato un cane agricolo, è stato spesso apprezzato anche dalle famiglie più nobili, quali spesso lo utilizzavano come cane da guerra. Solo dopo la seconda guerra mondiale viene riconosciuto come razza e nel 1949 ne viene stilato lo standard. Ultimamente il numero di mastini spagnoli si riducendo di molto, senza però perdere la loro funzione ufficiale.

mastino spagnolo prezzo

Mastino spagnolo foto (Foto©Instagram-anadelarien)

Caratteristiche

Ci troviamo di fronte a uno dei cani più grandi che esistano, infatti il mastino spagnolo è imponente sia per quanto riguarda la statura che per quanto concerne la struttura fisica. I maschi raggiungono facilmente i 77 cm al garrese, mentre le femmine i 72 cm al garrese. Immenso, robusto, quasi roccioso la muscolatura è ben sviluppata, il fisico inoltre è rafforzato da una pelle spessa. La giogaia è ben sviluppata e le orecchie lunghe pendono pesantemente. Gli occhi sono scuri e all’ingiù, dolci e mansueti, in contrasto sicuramente con la massa corporea che caratterizza inevitabilmente questo colosso.

Temperamento

Il temperamento di questo meraviglioso gigante è avvicinabile a quello di un pastore maremmano: pacato, docile, ma allo stesso tempo protettivo verso la propria famiglia o verso il gregge, quindi capace di attaccare esclusivamente quando avverte un pericolo verso chi ama.

Come allevare un mastino spagnolo

Il mastino spagnolo non è certamente un cane per tutti, infatti quest’ultimo ha bisogno di particolari attenzioni affinché sviluppi un ottimo carattere. Queste attenzioni devono essergli date fin da cucciolo, cercando di aiutare la socializzazione, in quanto questo cane è alquanto diffidente. Inoltre non sarebbe strano se questo cane richiedesse un addestramento mirato.

razze di cani molossoidi

Cuccioli di mastino

Alimentazione

L’alimentazione di questa razza deve essere ben curata e bilanciata, in quanto sarebbe rischioso per il cane un eventuale aumento del peso. Proprio per questo consiglio di rivolgersi al proprio veterinario di fiducia per stabilire l’alimentazione più adeguata per il tuo cucciolone, in modo da non incorrere in errori gravi.

Alloggio

Il mastino spagnolo non è sicuramente un cane d’appartamento. Quest’ultimo necessita di ampi spazi, giardini poter sentirsi libero. D’altra parte non ci si deve dimenticare di disporgli una cuccia come una casetta di legno, giusto per offrirgli un po’ di riparo soprattutto in quanto quest’ultimo soffre non poco il freddo.

Igiene e cura

Per la cura di qualsiasi tipo di cane sono importantissime le visite regolari dal veterinario, anche per somministrare all’animale tutti i vaccini che sono richiesti. Devono essere controllate dal veterinario anche le orecchie con una certa regolarità, in quanto essendo abbastanza lunghe potrebbero presentare dei problemi. Per il resto, ricordo di somministrare tutti gli antiparassitari e di lavare questa montagna almeno una volta al mese e di spazzolarlo regolarmente.

mastini spagnolo

Mastino spagnolo cuccioli

Addestramento

L’addestramento soprattutto in un cane di questo tipo può avere molti risultati positivi, ma non è molto semplice da realizzare, in quanto questo cane tende a essere abbastanza disobbediente e a soffrire di sordità selettiva. Il mastino spagnolo, quindi, ha bisogno di un padrone forte e deciso, che sappia imporsi senza essere violento. Se ti sentissi insicuro infatti ti consiglio vivamente di rivolgerti a un allenatore che saprà certamente svolgere un lavoro eccelso. Se l’addestramento è eseguito con i giusti criteri permetterà al mastino di sviluppare una buona socializzazione, sfavorita da un carattere un po’ diffidente e di divertirsi e scaricare tutta l’energia che accumula durante il giorno.

Accoppiamento

Fondamentale per un buon accoppiamento è la ricerca di un partner adeguato per il tuo cane, in modo che il mastino durante l’atto si trovi a proprio agio. Dopo che questi si saranno conosciuti, allora si potrà dare il via all’accoppiamento. Il momento perfetto per quest’ultimo è durante l’estro della femmina che solitamente avviane durante la primavera. Quando la femmina sarà predisposta, allora si potrà lasciare la giusta privacy alla coppia, senza preoccupazione e con fiducia. Se l’accoppiamento fosse andato a buon fine allora ti aspetterà un periodo di gestazione che va dai 58 ai 68 giorni.

Malattie e cure

I mastini spagnoli non soffrono di tantissime patologie, ma quelle delle quali soffrono meritano un po’ di considerazione. Non è raro il cancro in questa razza, soprattutto alla pelle, alle ossa e agli organi genitali. L’unico modo per prevenirlo è la sterilizzazione in giovane età. Come tutti i cani di grande anche quest’ultimo soffre di displasia dell’anca. Questa è principalmente dovuta all’eccessiva crescita che il mastino spagnolo subisce dopo essere uscito dallo stato di cucciolo. Infine questa razza è soggetta a problemi agli occhi, in ogni caso per risolverli basta un’attenzione quotidiana.

molosso spagnolo

Mastini spagnoli (Foto©Instagram-vladi_kz)

Quanto vive in media

Per quanto sia una razza di cane gigante, il mastino spagnolo ha una buona aspettativa di vita media: intorno ai 10-12 anni.

Mastino spagnolo: prezzo

Il mastino spagnolo non è un cane che certamente si può definire economico, infatti il suo prezzo varia tra 1500 euro e 1700.

23,70€
disponibile
23 nuovo da 23,70€
Amazon.it
Spedizione gratuita
18,80€
19,79
disponibile
10 nuovo da 18,80€
1 usato da 17,48€
Amazon.it
Spedizione gratuita
21,15€
37,00
disponibile
19 nuovo da 17,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
22,00€
disponibile
20 nuovo da 17,20€
27,79€
disponibile
48 nuovo da 27,79€
Amazon.it
Spedizione gratuita
19,99€
26,25
disponibile
10 nuovo da 19,99€
8 usato da 19,08€
Amazon.it
Spedizione gratuita
14,50€
disponibile
1 nuovo da 14,50€
Amazon.it
Spedizione gratuita
24,99€
34,90
disponibile
14 nuovo da 24,99€
5 usato da 23,48€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 28 Novembre 2020 11:38

Lascia un Commento