havana cat

Gatto Havana Brown

Agli amanti dei felini non può sfuggire l’ammaliante gatto Havana Brown, specie che si differenzia dagli altri per il manto color cioccolato, lucido e morbidissimo, che, in contrasto con gli occhi verdi smeraldo, rende la razza tra quelle maggiormente apprezzate da chi sceglie un gatto come proprio animale da compagnia.

Origini

La presenza del gatto Havana Brown in antichità si è registrata nel lontano Siam. La specie viene importata in Europa nell’arco dell’Ottocento e da subito svetta tra gli animali da esposizione maggiormente apprezzati, in particolare gli esemplari con gli occhi verdi. La progenie moderna della specie Havana nasce in Inghilterra nel 1952 dall’accoppiamento di un esemplare Siamese Seal Point e un Persiano nero. Attualmente il gatto dal manto color cioccolato è diffuso su larga scala.

gatto d'appartamento

Havana brown cat (Foto©Instagram-christinescatsandcanines)

Caratteristiche e temperamento

Come si evince dal nome è il manto la caratteristica cardine di questa specie di taglia media. E’ infatti ammesso soltanto il color cioccolato. L’Havana Brown è un gatto muscoloso di circa 3 – 5 kg che presenta la testa a forma di cuneo, più lunga che larga, e il naso sfilato. Gli occhi a mandorla rientrano tra le caratteristiche principali di questo gatto e spesso sono di colore verde smeraldo. Non mancano eccezioni oro o nocciola. Si può sostenere senza esitazione che l’Havana Brown scardina l’opinione largamente diffusa del gatto opportunista e diffidente; questo esemplare infatti è estremamente socievole e affettuoso.

Sebbene si presenti timido di fronte a nuove conoscenze, sarà estremamente legato al proprio padrone e dimostrerà di non averne mai abbastanza di fusa, coccole e attenzioni. Per contro è importante che questa specie non venga lasciata per molte ore in solitudine. Sebbene l’Havana Brown sia un gatto notoriamente indipendente, preferisce però la presenza del proprio padrone, sia per l’affetto che per stimolare la vivace curiosità e intelligenza.

Come allevare un gatto Havana Brown

E’ facile cedere di fronte alla bellezza del gatto Havana Brown, ma come ogni animale domestico che si rispetti è opportuno non dimenticare che, oltre alla bellezza, è importante allevarlo con cura e scegliere un adeguato piano fatto su misura per la specie. Qui di seguito alcuni utili consigli su cosa far mangiare al nostro animale e come allevarlo al meglio.

comportamento gatti

Havana Brown (Foto©Instagramwatson_the_kittycat)

Alimentazione

L’alimentazione del gatto merita un’attenzione particolare se si tratta della varietà Havana Brown. Questa, infatti, influisce nettamente sulla salute dell’animale e sulla lucentezza del pelo. Innanzitutto è importante ricordare che un’alimentazione ideale per il gatto è costituita dal 26% di proteine e 40% di grassi. E’ importante, inoltre, alternare cibo secco e cibo umido e non eccedere mai in nessuno dei due casi.

Igiene e cura

Questo gatto è fatto su misura per l’appartamento. Vive serenamente in casa ed è meno disposto agli spazi esterni. La specie è infatti notoriamente sensibile al freddo. E’ importante quindi che il gatto sia sempre esposto a temperature miti anche perché è incline a contrarre il raffreddore. Il pelo è il vessillo di questo animale e richiede igiene e cure specifiche. In primis è consigliata la toelettatura con guanto di flanella o camoscio. Essendo un gatto a pelo corto basterà spazzolarlo una volta a settimana. A mantenere il manto lucente contribuirà anche la corretta alimentazione, come anticipato nel paragrafo precedente. Castrare il proprio animale è un’opzione consigliata affinchè possa evitare infezioni e alterazioni del carattere.

comportamento dei gatti

Havana Brown (Foto©Instagram-my_sophie_and_mia)

Accoppiamento

Se l’idea è quella di una famiglia di Havana Brown allora è importante passare in rassegna le fasi che prevedono il corteggiamento e poi l’accoppiamento della specie. Sappiamo che la gatta attrae l’attenzione del maschio a sé in fase pre accoppiamento attraverso una serie di movenze e miagolii.

Quando l’attenzione del maschio è stata catturata, la femmina si concede e l’accoppiamento dura pochi secondi. Per ottenere il massimo risultato è consigliato lasciare i gatti separati per diversi giorni. E’ importante poi che gli animali siano lasciati insieme e soli. Dopo l’accoppiamento se non c’è stato concepimento, la gatta di Havana Brown dopo due settimane riprenderà un altro calore. Caso contrario inizierà il periodo di gestazione. Si tratta di un lasso di tempo che va dai 58 ai 67 giorni.

Gatto Havana Brown: prezzo

Questo gatto non è europeo ed è stato importato soltanto nell’Ottocento. In Italia è una specie non particolarmente diffusa e questa poca accessibilità fa sì che il prezzo di vendita lieviti esponenzialmente. Ecco perché comprare un’Havana Brown può superare anche i 1000 euro. Occhio sempre alle truffe e ai pedigree.

19,50€
25,40
disponibile
12 nuovo da 17,02€
Amazon.it
Spedizione gratuita
12,59€
15,69
disponibile
4 nuovo da 12,59€
4 usato da 10,82€
Amazon.it
Spedizione gratuita
45,99€
119,99
disponibile
2 nuovo da 45,99€
3 usato da 35,41€
58,99€
disponibile
1 nuovo da 58,99€
51,94€
65,00
disponibile
9 nuovo da 39,95€
5 usato da 44,20€
Amazon.it
Spedizione gratuita
5,62€
disponibile
10 nuovo da 2,75€
Amazon.it
Spedizione gratuita
27,99€
29,94
disponibile
1 nuovo da 27,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
10,99€
12,99
disponibile
4 nuovo da 10,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 21 Novembre 2019 04:35

Lascia un Commento