pelliccia rex

Coniglio Rex

Il coniglio Rex, una razza non solo tra le più pregiate, ma anche tra quelle più uniche che ci sia. Sia la sua storia che le sue caratteristiche, infatti, non fanno altro che rivelare quanto sia particolare. Certo è che la scarsa diffusione nello stivale non gli rende abbastanza giustizia. Rendiamo nota questa razza e come può essere allevata pure agli italiani, quindi, in tutta la sua bellezza e i suoi pregi.

Origini

L’origine del coniglio rex è unica nel suo genere, infatti questa è tra le poche razze frutto di una mutazione assolutamente casuale. Possiamo dire generalmente che derivi dalla Francia, in quanto venne esposto per la prima volta a Parigi da  un prete, dopo che ebbe trovato l’esemplare in un allevamento.  L’origine del coniglio conferisce a quest’ultimo, però, non pochi problemi, infatti si riscontrarono difficoltà nella riproduzione e debolezza. Proprio per questi difetti dal 1920 il rex subì una lunga e attenta selezione, grazie alla quale migliorerà, diventando sempre più diffuso nel mondo.

pelliccia rex

Coniglio rex (Foto©Pixabay)

Caratteristiche

Questa razza fa parte dei conigli nani, infatti non potrai che aspettarti un animaletto esile e piccolo, con un peso che non supera i 5 kg per i maschi e i 3 kg per le femmine. Come il corpicino anche la testa è rotonda e minuta, coronata da delle orecchie erette. Caratteristica che lo rende tra i più apprezzati è sicuramente il manto, disponibile in ben venti colorazioni e simile al velluto, per la sua densità e morbidezza. Proprio per questo la razza viene allevata principalmente per ricavarne delle pregiate pellicce. In realtà, questo animale è perfetto anche come animale da compagnia, in quanto ha un carattere docile, ma allo stesso tempo socievole e molto attivo caratteristiche che lo rendono un grande amico per l’uomo. Alla luce di ciò, è sempre meglio adottare questa razza per rendergli una vita felice,  piuttosto che allevarla al mero scopo di sfruttarne il pelo.

Allevare coniglio rex

Allevare un coniglio rex oggi è possibile, anche se bisogna fare attenzione ad alcune necessità che presenta in modo specifico la razza. Quest’ultima non sopporta le temperature superiori ai 35°C, in quanto soffre di colpo di calore, quindi l’animale deve rimanere in un posto fresco e sempre attrezzato con acqua altrettanto pulita e fresca, inoltre la razza mal sopporta anche il freddo. La pelle è poi molto sensibile, per questo motivo è consigliabile pulire la gabbia costantemente – ogni 3 o 4 giorni- e disporla di un pavimento senza grate e con molta paglia.

L’alimentazione è simile a quella di tanti altri suoi cugini, di conseguenza durante l’inverno gradisce miscele di cereali e alimenti secchi, mentre in estate basterà dell’erba secca con alcuni vegetali provenienti dall’orto.

Vantaggi e svantaggi

Come già prima ho accennato tutti i problemi di questa razza sono stati limati a partire dal 1920, questo rende i conigli rex ormai facili da allevare e fondamentalmente la pratica non comporta svantaggi particolari. Ci sono sicuramente dei vantaggi specifici della razza, ovvero questa e il suo allevamento possono portare enormi profitti attraverso la vendita delle carni e della pelliccia. Anche se sconsiglio di non adottare l’animale a questi fini, ma piuttosto come animali da compagnia, in quanto sono perfetti anche per svolgere questo compito.

10,49€
disponibile
2 nuovo da 10,49€
Amazon.it
Spedizione gratuita
12,08€
disponibile
1 nuovo da 12,08€
Amazon.it
Spedizione gratuita
13,40€
disponibile
5 nuovo da 11,07€
Amazon.it
Spedizione gratuita
5,29€
disponibile
1 nuovo da 5,29€
Amazon.it
Spedizione gratuita
18,23€
disponibile
1 nuovo da 18,23€
Amazon.it
Spedizione gratuita
8,60€
disponibile
2 nuovo da 8,60€
Amazon.it
Spedizione gratuita
15,20€
disponibile
1 nuovo da 15,20€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,70€
12,15
disponibile
3 nuovo da 9,90€
11,08€
disponibile
1 nuovo da 11,08€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 7 Aprile 2020 23:02

Lascia un Commento