Capra della Turingia

Capra della Turingia

La Capra della Turingia è stata creata utilizzando più razze, incrociandole tra di loro. Questa razza di capra è originaria, come dice anche il nome, dal Land Tedesco Turingia, la si è voluta creare incrociando la Toggenburg, Harzerziege, Rhönziege che sono svizzere, a quella tedesca Thüringer Landziege, per migliorare il Fawn esistente, tra il 1885 al 1900.

Il nome scientifico di questa razza è: capra aegagrus hircus.

Caratteristiche

Il corpo di questa specie risulta simile quello delle altre capre, l’esemplare maschio ovviamente possiede una figura più tozza rispetto a quella femminile. Sono di color marrone cioccolato con macchie bianche sul capo e da metà zampa in giù, le zampe terminano in due dita con resistenti zoccoli, chiamati, unghioni.

Il manto di questo animale presenta del pelo lungo e grosso ma anche una fine peluria corta, con il nome “duvet” o “borra”. L’esemplare maschio si riconosce dal suo caratteristico odore ircino, dovuto alla pelle sottile che presenta delle ghiandole, le quali secernono il sudore. Inoltre presentano una coda molto corta.

Le corna non sono un elemento distintivo, esistono esemplari con o senza corna, che possono essere di dimensione e aspetto molto vario. L’immagine più conosciuta di questo animale però, è quella con delle lunghe corna spesse e inarcate. I maschi in media pesano all’incirca 55 chilogrammi e sono alti 78 centimetri, mentre le femmine pesano circa 48 chilogrammi e sono alte 74 centimetri. Il muso risulta più corto rispetto a quello delle pecore. L

a capra della Turingia presenta degli occhi simili alle altre capre: iride di colore giallo acceso e pupilla allungata trasversalmente. Il collo, come il corpo, è più tozzo negli esemplari maschili e leggermente allungato in quelli femminili.

Caratterialmente questa razza è molto vivace e resistente, è capace di percorrere lunghe distanze. Sono intelligenti e graziose, di notte diventano paurose ma sono anche molto combattive se vengono messe in condizioni scomode, come ad esempio nella difesa dei cuccioli o durante il periodo dell’accoppiamento.

Questo animale, ma d’altronde come le altre razze di capra, è molto dolce soprattutto con gli uomini e i bambini tanto da affezionarsi, possono allattare con il proprio latte anche altre specie animali ma anche i bambini, perché il loro latte è molto nutriente. Essa si nutre di germogli delle siepi  e degli alberi bassi, ma anche di erba. Troviamo questo tipo di capra sulle montagne, preferendo un terreno roccioso e in pendenza., ma quando non è possibile la si trova anche in pascoli in pianura.

Purtroppo questa razza è quasi del tutto estinta, si trovano alcuni esemplari negli zoo, come ad esempio in quello di Hannover, nel quale si cerca di proteggere questa razza dall’estinzione. Nella regione della Turingia si consuma molta carne di capra e in cucina si utilizza molto anche il latte prodotto da questo animale, perché molto saporito. Per questo utilizzo però si privilegiano altre razze per perseverare quella della Turingia.

razza di capra

Capra della Turingia

Utilizzo

Come ogni razza di capra, è stata creata per la produzione del latte, molto apprezzato.

Per quanto riguarda la riproduzione e la realizzazione di questa razza gli allevatori tedeschi scelsero di creare una razza migliorata scegliendo tra i soggetti con caratteristiche fisiche e genetiche precise, lo fecero per avere del latte e della carne molto saporiti. I capretti nascono di solito in primavera, ovviamente può variare a seconda delle stagioni nei vari paesi mondiali.

La durata della gravidanza è di 150 giorni, le femmine perciò richiedono di qualche cura in più, più precisamente di un’adeguata alimentazione e la protezione da eventuali situazioni atmosferiche avverse. Per quanto riguarda la lattazione la Germania ha stabilito di recente un periodo medio che oscilla tra i 178 e i 365 giorni, ovviamente nello studio si sono verificate anche delle eccezioni di periodi molto superiori, a seconda della quantità di latte prodotta dalle femmine e anche casi di periodi molto più brevi.

Mescolato con il latte vaccino, il latte di capra della Turingia viene utilizzato per la produzione di un formaggio molto buono: L’Altenburger Ziegenkäse Dop.

Questa capra è diventata molto importante per il popolo locale, tanto da diventare un simbolo, per questo motivo nei negozi di souvenir si trovano delle statuette simboliche di porcellana della capra.

5,55€
disponibile
40 new from 4,17€
15,20€
16,00€
disponibile
8 new from 12,30€
1 used from 9,14€
18,05€
19,00€
disponibile
4 new from 18,05€
12,35€
13,00€
disponibile
3 new from 12,35€
12,60€
18,50€
disponibile
3 new from 8,00€
4 used from 4,50€
Ultimo aggiornamento il 16 Settembre 2021 17:14

Lascia un Commento