saluki prezzo

Levriero saluki o persiano

Quando si parla di Saluki, parliamo di una delle razze canine più antiche al mondo, nonché eleganti e veloci esemplari per eccellenza. Si tratta del vero principe degli amici quadrupedi e le origini confluiscono nel medio oriente. Gli studi storici dimostrano che questo esemplare esistesse già 7000 anni fa e l’estensione in tutta la “Mezzaluna fertile” ha fatto sì che nel tempo il levriero assumesse caratteristiche diverse a seconda della zona natìa. Ecco perché il Saluki porta dietro di sé molte varietà.

Amato da principi e beduini, cane da caccia veloce ed elegante, il levriero Saluki, conosciuto anche come levriero persiano, è oggi uno dei più gettonati animali da compagnia. Elegante per eccellenza, cacciatore a vista, intelligente e riservato.

Origini

Il levriero persiano è tra le razze canine conosciute più antiche e, selezionato in epoca protostorica, le sue origini sono da ricondurre in medio oriente. Questo esemplare era il fedele cane da caccia di tribù nomadi e viaggiava nel deserto lungo la “Mezzaluna fertile”. Il luogo d’origine del Saluki comprende una regione tra il Sahara e il Mar Caspio. Questo levriero era particolarmente apprezzato dai beduini a causa del bacio di Allah, una macchia presente sul manto. La diffusione di questa specie ha avuto inizio nel 1895, quando la specie arrivò in Inghilterra ed ebbe ben presto una subitanea popolarità.

cani saluki

Allevamento saluki (Foto©Pixabay)

Caratteristiche

Come ogni levriero che si rispetti il Saluki porta con sé grazia ed eleganza. Essendo un cacciatore e velocista ha un aspetto longilineo di taglia media che nell’insieme risulterà sempre armonioso. Il fisico è muscoloso ma non tozzo e di solida costituzione. Questi cani infatti svettano in classifica per la resistenza fisica e godono inoltre di ottima salute. Rispetto al Greyhound, che è il cane velocista per eccellenza, è più lento ma vince per quanto riguarda la resistenza.

Il muso è allungato con un tartufo abbastanza grande e nero. Le orecchie sono lunghe e cadenti mentre la coda è spesso incurvata e presenta frange setose verso la fine. Questo cane brilla di intelligenza e la spiccata curiosità si percepisce anche nei grandi ed espressivi occhi, di forma ovale e sporgente. Di solito il manto è bicolore o con alcune chiazze e sono riconosciuti in molti colori.

Temperamento

Quando parliamo di Saluki, e più in generale della famiglia dei levrieri, parliamo di cani indipendenti.          Questo però non deve far cadere in errore: sebbene siano riservati e tranquilli, non significhi che non abbiano bisogno di coccole e che non siano in grado di dimostrare affetto. Tutt’altro, questi cani mantengono un certo rigore e contegno con gli sconosciuti mentre con il proprio padrone sono un fiume in piena di amorevolezza. Tranquillo, docile e intelligente, questo cane ben risponde agli stimoli ma non vuole essere considerato stupido. Assolutamente da evitare un numero elevato delle stesse lezioni. Anche con i bambini si rivelerà un ottimo alleato purché si lascino al cane i propri spazi.

cane saluki

Levriero saluki (Foto©Pixabay)

Come allevare un saluki

Questo elegante esemplare fa gola a molti per l’innata signorilità. Esteticamente infatti si presenta come un cane impeccabile. Questo significa che richiede molte attenzioni nel momento in cui si scelga di allevarlo? Tutt’altro. Il levriero Saluki è indipendente, tranquillo e soprattutto gode di ottima salute per cui sarà poco incline a contrarre malattie.

Alimentazione

Questo velocista è smilzo ma muscoloso e richiede un’alimentazione equilibrata. Come già anticipato gode di ottima salute e poter mantenere uno stile di vita sano è strettamente collegato all’attività fisica e all’alimentazione. Si consigliano crocchette di ottima qualità che devono contenere un’unica fonte di proteine animali non superiori al 24%. A queste bisogna poi integrare sostanze naturali presenti in frutta e verdura. Come ogni cane che si rispetti è vietato dare loro dolciumi e cioccolata. Si consigliano due pasti al giorno.

levriero saluki prezzo

Saluki cuccioli (Foto©Pixabay)

Alloggio

Indipendenza è la parola chiave del levriero persiano. Il Saluki infatti è un cane docile e tranquillo e la tranquillità che vi dimostra in casa vuole necessariamente che sia ricambiata. Ciò non significa che il cane debba essere totalmente abbandonato ma è necessario lasciare che i propri spazi siano incontaminati. Questo accorgimento è importante soprattutto se in casa ci sono bambini.

Se l’appartamento ha a disposizione una stanza in più o un angolo da cui ricavarne il rifugio del nostro animale allora è bene sfruttare l’occasione e dare al Saluki un luogo di solitudine e relax. E’ preferibile anche che non ci siano altri animali in casa. In quanto velocista è consigliato anche avere uno spazio esterno in cui sfogare la voglia di attività ma nel caso in cui non vi fosse questa possibilità, si adatta tranquillamente anche alla città. L’esemplare anche senza giardino sarà il compagno ideale per lunghe passeggiate cittadine.

Igiene e cura

Per l’igiene e la cura del nostro levriero persiano è fondamentale sapere che la spazzolatura è richiesta anche una volta a settimana mentre il bagnetto due volte l’anno. Le zampe e le unghie vanno controllate periodicamente, soprattutto dopo le escursioni all’aria aperta. Anche le orecchie vanno pulite con una certa frequenza e a tale scopo è consigliato rimuovere il cerume con un dischetto di cotone, quelli generalmente utilizzati per rimuovere il make up. E’ importante ricordarsi che la presenza di tartaro accelera la caduta dei denti ed è importante prevenirla con un’alimentazione secca.

Addestramento

Se l’idea è quella di prendere un Saluki è bene sapere che, in quanto cane docile e tranquillo, sarà obbediente e incline all’apprendimento. E’ un quadrupede serio e affidabile, nonché fedele, e questo fa di lui il perfetto alleato per un addestramento di successo. E’ bene non ripetere più volte le stesse lezioni perché odia essere considerato stupido. Sono da preferire quindi sessioni brevi e varie. E’ soprattutto importante non rapportarsi con prepotenza perché potreste ottenere il risultato opposto. Questo tipo di levriero ha un carattere che non cede facilmente. La particolarità è che il Saluki nasce già con l’inclinazione all’obbedienza e questo fa sì che possa essere addestrato già a pochi mesi dalla nascita.

cane del deserto

Levriero pelo lungo (Foto©Pixabay)

Accoppiamento

Se l’idea è quella di dar vita a una famiglia di straordinari e principeschi levrieri Saluki allora è bene lasciare agli esemplari scegliere il proprio partner. Una volta selezionato con cura quest’ultimo si partirà col corteggiamento e infine con la monta. E’ importante sempre non confondere la maturità sessuale con il comportamento sessuale; quest’ultimo infatti può presentarsi già da cuccioli nei levrieri maschi. Una volta raggiunta la maturità l’esemplare sarà pronto alla monta. Il periodo di gestazione in genere dura dai 58 ai 68 giorni. La particolarità di questa razza è che i piccoli possono essere addestrati già a pochi mesi dalla nascita.

Malattie e cure

Il levriero persiano è una razza molto sana e resistente. Quindi sarà difficile che questo cane contragga malattie. Bisogna comunque monitorarne l’alimentazione e l’attività fisica di cui ha bisogno per mantenere il corpo snello e muscoloso. Avendo poca massa grassa l’unico pericolo che si profila durante la sua esistenza è la sensibilità all’anestesia. E’ comunque importante far visitare l’esemplare di tanto in tanto.

levriero a pelo lungo

Allevamento levriero (Foto©Pixabay)

Quanto vive in media

Quando parliamo di età media dei levrieri, parliamo di cani che godono di un’ottima predisposizione fisica e quindi resistenti. Nel caso specifico, un Saluki ben tenuto e allevato, ha una aspettativa di vita che va dai 12 ai 13 anni.

Levriero saluki: prezzo

In Italia sono presenti 10 allevamenti regolarmente registrati. Non essendo un cane largamente diffuso e medio orientale, il prezzo di questo elegante esemplare è elevato. Il costo di un levriero persiano dotato di ottimo pedigree si aggira intorno ai 1200 euro.

levriero saluki

Levriero persiano (Foto©Pixabay)

37,94€
38,26
disponibile
1 nuovo da 37,94€
Amazon.it
Spedizione gratuita
15,74€
15,76
disponibile
2 nuovo da 15,74€
Amazon.it
Spedizione gratuita
10,85€
17,99
disponibile
3 nuovo da 10,85€
Amazon.it
Spedizione gratuita
21,87€
22,52
disponibile
1 nuovo da 21,87€
Amazon.it
Spedizione gratuita
35,32€
35,33
disponibile
1 nuovo da 35,32€
Amazon.it
Spedizione gratuita
29,49€
disponibile
1 nuovo da 29,49€
Amazon.it
Spedizione gratuita
22,58€
disponibile
1 nuovo da 22,58€
Amazon.it
Spedizione gratuita
14,73€
15,01
disponibile
1 nuovo da 14,73€
Amazon.it
Spedizione gratuita
21,32€
25,39
disponibile
4 nuovo da 20,30€
Amazon.it
Spedizione gratuita
40,20€
49,00
disponibile
3 nuovo da 36,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 28 Gennaio 2020 07:17

Lascia un Commento