dog argentino

Dogo Argentino

Gioioso, franco, affabile, non difficile, abbaia poco ben consapevole della sua forza, queste sono le caratteristiche del Dogo argentino. Scopriamo insieme come allevare questo meraviglioso cucciolo.

Origini

Il Dogo argentino è una razza originaria di Cordoba, e la sua storia inizia nel 1947, dopo una selezione molto accurata, da parte del Dr.  Antonio Nores Martinez, famoso chirurgo. il Dogo argentino prende vita e inizia ad espandersi in tutto il territorio: si distingueva già all’epoca per la sua forza smisurata, per la tenacia e il coraggio con cui affrontava la vita. Fino al 2009 era nella lista dei cani più pericolosi perché fin dall’antichità, è stato un cane utilizzato per la caccia ai cinghiali, e ad altri animali che potevano essere pericolosi per il bestiame e l’agricoltura in generale.

dogo argentino cucciolo

Cane dogo argentino (Foto©Pixabay)

Caratteristiche

Sono cani molto docili, le cui dimensioni arrivano per i maschi dai 62 ai 68 cm, le femmine dai 60 ai 65. è una delle razze più muscolose e robuste del pianeta. Ha un peso che si aggira intorno ai 45 kg, è ben proporzionato in tutte le sue sfaccettature. In virtù proprio della sua forza è stato ed è purtroppo ancora oggi, uno dei più frequenti protagonisti di combattimenti. Il mantello può essere bianco e può avere una macchia scura solo sul cranio, corto e liscio, molto piacevole al tatto.

Temperamento

Il Dogo argentino nonostante venga considerato un cane pericoloso, aggressivo e adatto alle lotte, in realtà è gioioso, affidabile ed equilibrato, compagno fedele dell’uomo, dolce quando vuole, valido guardiano ed instancabile camminatore.

cane argentino

Dogo argentino nero (Foto©Pixabay)

Come allevare un dogo argentino

Per allevare un dogo argentino data la sua taglia, molti si affidano ad un   allevamento, ma è possibile anche allevarli a casa, dal momento in cui oltre ad essere cani da combattimento, si mostrano anche amichevoli, giocherelloni e dolce. È obbligatorio concedergli lunghe passeggiate in quanto sono degli ottimi camminatori, ha bisogno soprattutto se tenuto in casa dei suoi spazi per rilassarsi e riposare.

Alimentazione

La dieta del dogo argentino deve essere adattata alla sua età, al suo peso e soprattutto al suo livello di attività fisica. Si tratta di un cane che ha bisogno di una dieta accurata, specialmente nei primi mesi, visto che è proprio in questo poco lasso di tempo che cresce rapidamente. Adatte sono le crocchette di buona qualità come alimento principale, ma mangia un po’ di tutto, come pasta o riso, ma anche carne, pane e verdure. In questo caso però ci sarà bisogno anche di integratori che nei cibi sopra indicati non sono contenute. Preferibilmente il Dogo ha bisogno di un pasto due volte al giorno.

Alloggio

Il Dogo argentino ha bisogno di vivere in spazi aperti, libero da quelli che sono gli appartamenti, infatti non è adatto alla vita in appartamento, soprattutto dove ci sono bambini i quali potrebbero stuzzicarlo e istigare in lui dei cattivi atteggiamenti, se proprio lo si vuole portare in appartamento perché purtroppo non si ha uno spazio aperto, gli si deve assicurare delle frequenti passeggiate, senza mai lasciarlo solo perché soffre di solitudine.

dogo argentino allevamento

Cucciolo dogo argentino (Foto©Pixabay)

Igiene e cura

Il bulldog argentino, non è un cane che ha bisogno di particolari cure, infatti una spazzolata settimanale è sufficiente e dovrebbe essere più frequente solo durante il periodo di muta, il bagnetto può essere effettuato una, due volte l’anno di più sarà inutile, dato che il pelo del dogo è autopulente e ripristina rapidamente il proprio candore.

Addestramento

L’addestramento va effettuato quando il Dogo è ancora un tenero cucciolo, in modo da imporre fin da subito la propria autorità, a rispettare i suoi spazi e i suoi ruoli. Altrettanto importante è abituarlo dai primi anni di vita all’interazione con altri cani o animali domestici, in quanto questo previene l’insorgere di comportamenti aggressivi o eccessivamente dominanti.

Accoppiamento

Come ogni cucciolo, anche il dogo argentino deve aspettare la sua maturità sessuale, che si aggira intorno ai 6 mesi, anche se alcuni raggiungono anche l’anno e mezzo di età.

carattere dogo argentino

Dogo argentino cane (Foto©Pixabay)

Malattie e cure

Questo tenero cagnone può avere problemi legati alla pelle, per prevenirli, è necessario l’utilizzo di uno shampoo antisettico. Inoltre, è soggetto ad alcune malattie dovute alla sua crescita veloce come la displasia dell’anca, ma anche la torsione dello stomaco. Inoltre, è bene come ogni cucciolo sottoporlo a quello che è l’uso di vaccini e medicinali per combattere pulci, zecche ed altri animaletti che infastidiscono il nostro cucciolo.

Quanto vive in media un Dogo argentino

La vita media di questo cucciolone va tra i 10 ed i 12 anni.

Dogo argentino: prezzo

Il prezzo del Dogo Argentino, è abbastanza elevato, infatti siamo intorno ai 1000 euro, arrivando anche a 1200, il tutto dipende ovviamente dal pedigree e dalle vaccinazioni che eventualmente sono state già effettuate.

razze dogo argentino

Cane dogo argentino foto (Foto©pixabay)

23,75€
25,00
disponibile
2 nuovo da 23,75€
Amazon.it
Spedizione gratuita
13,30€
14,00
disponibile
2 nuovo da 13,30€
Amazon.it
Spedizione gratuita
18,54€
disponibile
2 nuovo da 18,54€
Amazon.it
Spedizione gratuita
12,69€
20,99
disponibile
20 nuovo da 7,70€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,90€
15,96
disponibile
3 nuovo da 11,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
25,99€
disponibile
4 nuovo da 16,10€
13,99€
disponibile
1 nuovo da 13,99€
6 usato da 13,01€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10 Agosto 2020 14:10

Lascia un Commento